ANNO SCOLASTICO 2021-2022

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE


Perchè partecipare a uno Scambio Annuale?
Partecipando a uno scambio a lungo termine, potrete trascorrere un intero anno scolastico in un Paese straniero, frequentando una scuola locale e vivendo presso una famiglia ospite. In tal modo potrete esplorare una cultura diversa dalla vostra, praticarne la lingua e… imparare a conoscere meglio voi stessi. Avrete inoltre la possibilità di fungere da Ambasciatori o Ambasciatrici del vostro Paese, di cui potrete illustrare la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi contribuendo in tal modo a favorire l'intesa Internazionale ed espandendo al contempo l'orizzonte delle vostre amicizie. Se siete pronti a fare quest’esperienza e raccoglierne i frutti, siete pronti a scoprire nuovi Paesi tramite il programma dello Scambio Giovani Annuale del Rotary International.

 

Dove posso andare?
La nostra Commissione ha rapporti consolidati da molti anni con diversi Stati del Nord America (USA e Canada), Europa, Messico, Brasile e, più recentemente, con Australia, Sudafrica e Taiwan. Riteniamo importante e di conseguenza stiamo puntando molto sui Paesi al di fuori delle rotte più tradizionali delle Nazioni Anglosassoni perchè crediamo fortemente che lo sviluppo del Mercato Globale proietti sempre di più le nuove generazioni verso Continenti e culture emergenti una volta lontanissimi e inaccessibili e che allo stesso modo il valore che una cultura molto varia come quella del Continente Europeo possa fornire delle opportunità di confronto e di crescita legati anche alla multietnicità e alla diversità.

Per il prossimo anno, anche alla luce dell'attuale situazione di incertezza, l'orientamento è di effettuare scambi con nazioni europee all'interno dell'Area-Shengen

Con l'invio della pre-iscrizione, sarete invitati a segnalare delle preferenze fra la rosa dei paesi che troverete indicati, tenendo però ben presente che non possiamo garantirvi una specifica città o anche la Nazione richiesta. Gli scambi sono complessi e richiedono una controparte disponibile che non sempre risiede nella zona di maggior interesse per il candidato. È quindi necessario che vi sia più di una indicazione preferenziale per favorire l'abbinamento.